Skip to content

arrivo un po’ tardi ma ecco

9 settembre 2009

Dateline, la deadline dei reality:

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 9 settembre 2009 10:25

    Cosa c’entra Pitigrilli?

    • pitigrilli permalink*
      9 settembre 2009 12:06

      caro sergio,
      Pitigrilli non centra nulla, almeno, il pitigrilli, nel senso del fù Segre scrittore-giornalista, non è argomento di questo blog. Pitigrilli, invece, nel senso di pitigrilli come Idea, più che argomento è motto di questo blog: Pitigrilli l’anti-convenzionale, l’anti-giornalista e anti-giornalismo, il fascista ma non-fascista, scomodo sia da una parte che dall’altra, è colui che cerco di ommaggiare (solo) con un titolo, sotto al quale si sviluppa un blog che intende, appunto, baciare, si, i lebbrosi, ma non stringere la mano ai cretini.
      Non è mia intenzione nè pormi come ideale erede dell’autore né cercare di produrre contenuti che mostrino affinità con la sua opera. Il mio è un semplice omaggio. Che questo omaggio, poi, possa essere fraintendibile è una conseguenza tenuta in considerazione; che l’omaggio, però, possa inoltre risultare antipatico a chi al pitigrilli a dedicato molto tempo, è qualcosa che di certo si vuole evitare. Nella giovane tradizione della blogosfera è diventato uso comune quello di titolare blog con nomi di personaggi celebri, senza che connessione palese tra il personaggio del titolo e il contenuto del blog sia rintracciabile (a mo’ di esempio cito wittgenstein.it o freddynietzsche.it). La mia idea è stata quella di continuare tale tradizione scegliendo un personaggio che ho ammirato, ma che ,però, oggi tanto celebre non è, rendendogli così un ommaggio che (nella modesta misura di cui sono capace) potesse contribuire al raggiungimento della celebrità meritata.
      Spero quindi che un tale comportamento non risulti fastidioso, e che non venga associato al rischio che del nome Pitigrilli venga fatta una diffusione fuorviante. Accetto perciò consigli su come chiarire questi aspetti sul blog, almeno nel caso in cui lei lo ritenesse necessario.

      Ps
      Le faccio i miei vivi complimenti per il lavoro che ha svolto sull’autore, complimenti purtroppo motivati esclusivamente dall’interesse che la l’ha spinta a ‘scoprire’ pitigrilli, in quanto suddetto lavoro, per quanto io l’abbia cercato, mi rammarico di non essere mai riuscito a leggerlo.

      • 9 settembre 2009 12:45

        Grazie vivissime.
        Segnalo:

        IO, IL VERO PITIGRILLI

        I edizione

        Gruppo Edicom

        Cerro Maggiore (Milano)

        2000

        (www.gruppoedicom.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: